postheadericon Italiachat: Aforismi d'amore

 

Aforismi Amore, frasi d'amore, sms d'amore e frasi amore

  • Ama e fa' ciò che vuoi.

  • Amate, amate, tutto il resto è nulla.

  • Amore e desiderio sono due cose distinte: non tutto ciò che si ama si desidera, né tutto ciò che si desidera si ama.

  • Amore non è guardarci l'un l'altro, ma guardare insieme nella stessa direzione.

  • Amore: parola inventata dai poeti per far rima con cuore.

  • Chiunque ami soprattutto l'approccio nell'amore non conoscerà mai la gioia di raggiungerlo.

  • Dal momento che l'amore e la paura possono difficilmente coesistere, se dobbiamo scegliere fra uno dei due, è molto più sicuro essere temuti che amati.

  • È così dolce essere amati, che ci contentiamo anche dell'apparenza.

  • È l'amore, la consapevolezza che conta. Se diventaste specialisti in questo fareste molta strada.

  • È l'amore, non la ragione, che è più forte della morte.

  • È nella natura delle donne disprezzare chi le ama e amare chi le detesta.

  • Era alta di statura e il fuoco del sole brillava sull'oro della sua carne, mentre tutti i misteri dell'amore dormivano nella notte dei suoi capelli.

  • Gli errori diventano sempre grandi dove l'amore è piccolo.

  • Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce.

  • La felicità non sta nell'essere amati: questa è soltanto una soddisfazione di vanità mista a disgusto. La felicità è nell'amare.

  • La lontananza è il fascino dell'amore.

  • La misura dell'amore è amare senza misura.

  • La più grande felicità, dopo quella di amare, è quella di confessare il proprio amore.

  • L'amore come la golosità, sono piaceri di grande soddisfazione.

  • L'amore consiste nell'essere cretini insieme.

  • L'amore è attesa di una gioia che quando arriva annoia.

  • L'amore è come una clessidra: quando si riempie il cuore, si svuota il cervello.

  • L'amore e il sesso stanno bene insieme, e va bene anche il sesso senza amore, e l'amore senza il sesso. Sono l'amore e il sesso individuali che vanno male.

  • L'amore è la capacità di avvertire il simile nel dissimile.

  • L'amore è l'affetto di una mente che non ha nulla di meglio di cui occuparsi.

  • L'amore è libero, non è sottomesso mai al destino.

  • L'amore è l'unica forza in grado di trasformare un nemico in un amico.

  • L'amore è l'unico fazzoletto che riesce ad asciugare le lacrime dei tristi.

  • L'amore è qualcosa di più del desiderio del rapporto sessuale; è il mezzo principale per sfuggire alla solitudine che affligge la maggior parte degli uomini e delle donne durante gran parte

  • della loro vita. C'è una paura redicata, nella maggior parte della gente, della freddezza del mondo e della possibile crudeltà del gruppo; esiste un desiderio di affetto che viene spesso nascosto

  • da maniere dure, rozze e prepotenti negli uomini e da continui rimproveri e lamentele da parte delle donne.

  • L'amore è una clessidra. Poi piano, col passare del tempo, il cuore si svuota e le palle si riempiono.

  • L'amore è un'arte che non si impara mai e che si sa sempre.

  • L'amore toglie acutezza di spirito a chi ne ha e ne da a chi non la possiede.

  • L'amore vince ogni cosa: anche noi cediamo all'amore.

  • L'unico vero amore è l'amore a prima vista; la seconda occhiata lo scaccia.

  • La sofferenza in amore è un vuoto a perdere.

  • Nella sua prima passione la donna ama il suo amante, in tutte le altre ciò che ama è il suo amore.

  • Non c'è altra morte tranne che l'assenza d'amore.

  • Nulla rende così amabili come il credersi amati.

  • Temere l'amore è temere la vita, e chi teme la vita è già morto per tre quarti.

  • Se infelice è l'innamorato che invoca baci di cui non sa il sapore, mille volte più infelice è chi questo sapore gustò appena e poi gli fu negato.

  • Se la vista, la conversazione e lo stare insieme vengono tolti, la passione d'amore s'estingue.

  • Si viene a conoscenza di quanto ci si ama nel momento in cui si è pianto assieme!

  • Solo l'Amore divino conferisce le chiavi della conoscenza.

  • Tutti gli amori dell'uomo, ancorché diversi, hanno lo stesso motore.

  • Un amore immaginario è molto meglio di un amore reale. Non fare sesso è molto eccitante.

  • L'amore è per definizione un dono non meritato; anzi, l'essere amati senza merito è la prova del vero amore [...] Quanto è più bello sentirsi dire: sono pazza di te sebbene tu non sia né intelligente né onesto,

  • sebbene tu sia bugiardo, egoista e mascalzone!

  • È meglio amare o essere amati? Nessuno dei due se il vostro colesterolo è più di seicento.

  • La differenza tra l'amore e il sesso, è che il sesso allevia le tensioni e l'amore le provoca.

  • L'amore è la risposta, ma mentre aspettate la risposta, il sesso può suggerire delle ottime domande.

  • Bisogna amarsi molto per suicidarsi.

  • Il gran desiderio d'un cuore inquieto è di possedere interminabilmente la creatura che ama o di poterla immergere, quando sia venuto il tempo dell'assenza, in un sonno senza sogni che non possa aver termine che col giorno del ricongiungimento.

  • Il vero amore è eccezionale, due o tre volte in un secolo all'incirca. Per il resto, vanità o noia.

  • La rivolta consiste nell'amare un uomo che non esiste ancora.

  • Non essere amati è una semplice sfortuna; la vera disgrazia è non amare.

  • Non v'è amore per la vita senza disperazione di vivere.

  • Ha gli occhi spietati di chi ha amato sopra ogni cosa.

  • La grandezza dell'amore sta soprattutto nel fatto che in esso tutti i diritti sono sospesi.

  • Nell'amore le rassicurazioni valgono come annuncio del loro opposto.

  • Esiste, forse, un sentimento più illusorio dell'amore?

  • Per conservare a lungo l'amore del proprio amante è indispensabile che la speranza e il timore siano sempre presenti.

  • Si conosce di più l'amore attraverso l'infelicità che procura che per la felicità, spesso misteriosa, che diffonde nella vita degli uomini.

  • Amore? Mah... forse col tempo, conoscendoci peggio.

  • In amore bisogna essere senza scrupoli, non rispettare nessuno. All'occorrenza essere capaci di andare a letto con la propria moglie.

  • Nelle mie storie d'amore una volta il rimorso veniva dopo, adesso mi precede.

  • Chi ama il prossimo suo come se stesso, o non conosce abbastanza il prossimo o non ama abbastanza se stesso.

  • L'amore a prima vista è una svista.

  • L'amore disinteressato non è amore.

  • Per amarsi a lungo bisogna conoscersi poco.

  • Per amore si può morire. Specialmente nei brutti film e nei cattivi romanzi.

  • Una donna innamorata è capace di tutto. Esattamente come una che non lo è.

  • Il piacere e l'amore sono i cardini delle grandi azioni.

  • L'amore è una cosa ideale, il matrimonio è una cosa reale; una confusione del reale con l'ideale non rimane mai impunita.

  • Le cose che amiamo ci modellano.

  • Non ama colui al quale i difetti della persona amata non appaiano virtù.

  • Uno spettacolo per gli dei la vita di due innamorati.

  • Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa sente se stessa e percepisce la propria vita.

  • Il principio di ogni arte è l'amore; valore e dimensione di ogni arte vengono soprattutto determinati dalle capacità d'amore dell'artista.

  • Il richiamo della morte è anche un richiamo d'amore. La morte è dolce se le facciamo buon viso, se la accettiamo come una delle grandi, eterne forme dell'amore e della trasformazione.

  • La bellezza non rende felice colui che la possiede, ma colui che la può amare e desiderare.

  • La fede, così come l'amore, non passa attraverso la ragione.

  • La felicità è amore, nient'altro.

  • L'amore è il desiderio fattosi saggio.

  • L'amore non bisogna implorarlo e nemmeno esigerlo. L'amore deve avere la forza di attingere la certezza in se stesso. Allora non sarà trascinato, ma trascinerà.

  • L'amore non vuole avere, vuole soltanto amare.

  • Non c'è felicità nell'essere amati. Ognuno ama se stesso; ma amare, ecco la felicità.

  • Per tutti, anche per i più fortunati, l'amore comincia necessariamente con una sconfitta.

  • Tutti sanno per esperienza che è facile innamorarsi, mentre amare veramente è bello ma difficile. Come tutti i veri valori, l'amore non si può acquistare. Il piacere si può acquistare, l'amore no.

  • Vale per l'amore ciò che vale per l'arte: chi sa amare soltanto l'immenso è più povero e meschino di chi sa entusiasmarsi per il minimo.

  • Chi più si ama meno può amare.

  • Due cose belle ha il mondo: amore e morte.

  • I migliori momenti dell'amore sono quelli di una quieta e dolce malinconia dove tu piangi e non sai di che, e quasi ti rassegni riposatamente a una sventura e non sai quale.

  • Io non ho bisogno di stima, né di gloria, né di altre cose simili; ma ho bisogno d'amore.

  • Tutto è amor proprio nell'uomo e in qualunque vivente. Amabile non pare e non è, se non quegli che lusinga, giova ec. l'amor proprio degli altri.

  • Ama ragazza, ama perdutamente e, se ti dicono l'amore è peccato, ama il peccato e sarai innocente.

  • Amare significa pensare intensamente a qualcuno, dimenticando se stessi.

  • Dicono che l'amore è vita, io per amore sto morendo.

  • Il mio più grande dolore è non poter far niente per la persona che amo.

  • Liberate l'amore o liberatevene per sempre!

  • Nella vita ci sarà sempre un bastardo che ti farà soffrire, ma sarà l'unica persona che riuscirai ad amare veramente.

  • Quando la gente mi chiede cosa vuol dire amare, abbasso gli occhi per paura di ricordare.

  • Se ami qualcosa lasciala andare via, solo se torna sarà veramente tua.

  • Se dovessi scegliere tra il tuo amore e la mia vita, sceglierei il tuo amore, perché è la mia vita.

  • Un giorno ho preso una margherita ed ho fatto "m'ama o non m'ama"... la prima volta è venuto m'ama, allora mi ama, ma la seconda è venuto non m'ama, ma non mi sono preoccupato... anche le margherite possono mentire!

  • Vivo per amarti, morirò se dovrò dimenticarti.

  • L'amore è breve, dimenticare è lungo.

  • L'amore, quando la vita ci incalza, è solo un'onda più alta fra le onde.

  • Non assomigli più a nessuna da quando ti amo.

  • Solo chi ama senza speranza conosce il vero amore.

  • C'è sempre un grano di pazzia nell'amore, così come c'è sempre un grano di logica nella follia.

  • Ciò che si fa per amore è sempre al di là del bene e del male.

  • Di solito la madre, più che amare il figlio, si ama nel figlio.

  • Nell'amore la donna è più barbara dell'uomo.

  • Si ama il proprio desiderio e non la cosa desiderata.

  • L'amore ha sempre svolto romanzi, ossia l'arte di amare è sempre stata romantica.

  • Non dovrebbe esistere che un unico bisogno assoluto: l'amore, la vita in comune con le persone amate.

  • Ogni oggetto amato è il centro di un paradiso.

  • Si è soli con tutto ciò che si ama.

  • Amore è desiderio di conoscenza.

  • La vita è dolore e la gioia dell'amore è un anestetico.

  • Nessuna donna si sposa per denaro; sono tutte tanto astute, prima di sposare un miliardario, da innamorarsene.

  • Dov'è amore, è dolore.

  • È umano amare, ed è ancor più umano il perdonare.

  • L'amore è fecondo di molto miele e di molto fiele.

  • L'amore è spesso amaro.

  • Ho molto amato la vita, ho molto amato le arti.

  • In amore, è più facile rinunciare a un sentimento che perdere un'abitudine.

  • In amore non può esserci tranquillità, perché il vantaggio conquistato non è che un nuovo punto di partenza per nuovi desideri.

  • Le due massime cause d'errore nei nostri rapporti con un'altra persona sono di aver buon cuore, oppure, quell'altra persona, amarla.

  • Qualsiasi essere amato - anzi, in una certa misura qualsiasi essere - è per noi simile a Giano: se ci abbandona, ci presenta la faccia che ci attira; se lo sappiamo a nostra perpetua disposizione, la faccia che ci annoia.

  • Si ama solamente ciò in cui si persegue qualcosa d'inaccessibile, quel che non si possiede.

  • Esiste una sola felicità nella vita, amare ed essere amati.

  • La vita in comune, fra la gente che si ama reciprocamente, corrisponde all'ideale di felicità.

  • Nessun essere umano può dare ordini all'amore.

  • Amiamo.. non nelle grandi ma nelle piccole cose fatte con grande amore. C'è tanto amore in tutti noi. Non dobbiamo temere di manifestarlo.

  • Dio ha creato ciascuno essere umano, in vista di una cosa più grande: amare ed essere amato.

  • Che Dio vi renda in amore tutto l'amore che avete donato o tutta la gioia e la pace che avete seminato attorno a voi, da un capo all'altro del mondo.

  • Il vero amore deve sempre fare male. Deve essere doloroso amare qualcuno, doloroso lasciare qualcuno. [...] Solo allora si ama sinceramente.

  • L'amore non vive di parole né può essere spiegato a parole.

  • Se giudichi le persone, non hai il tempo di amarle.

  • L'amore è di tutte le passioni la più forte perché attacca contemporaneamente la testa, il cuore e il corpo.

  • L'amore è un canovaccio fornito dalla natura e ricamato dall'immaginazione.

  • L'amore non è cieco. Cieco è l'amor proprio.

  • Amare se stessi è l'inizio di un idillio che dura tutta la vita.

  • Chi è povero, essendo amato?

  • Con l'amore non si fa commercio al mercato. La sua gioia, come la gioia dell'intelletto, è di sentirsi vivo. Lo scopo dell'amore è amare: né più, né meno.

  • È l'amore, e non la filosofia tedesca, la vera spiegazione di questo mondo, e Dio solo sa qual è la spiegazione dell'altro mondo.

  • Gli uomini vorrebbero essere sempre il primo amore di una donna. Questa è la loro sciocca vanità. Le donne hanno un istinto più sottile per le cose: a loro piace essere l'ultimo amore di un uomo.

  • Il mistero dell'amore è più grande che il mistero della morte.

 












We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information